Festività in Brasile

las lajas
Colombia, il santuario di Las Lajas
16/12/2018
emotion brazil
L’essenza del Brasile in un viaggio denso di emozioni: Tour Emotion Brazil
14/01/2019
Mostra tutti

Festività in Brasile

curiosità brasile

Un nuovo anno per il Brasile e tutte le sue festività.
Dopo l’entusiasmante notte di San Silvestro, con i giochi pirotecnici e l’omaggio a Yemanja, il nuovo anno inizia con molte novità e le festività di sempre.
Alla festa del primo giorno dell’anno, si è aggiunta la cerimonia di insediamento di Bolsonaro che ha giurato da Presidente il primo gennaio, come da tradizione.
In un battito d’ali sarà Carnevale, con le spumeggianti celebrazioni in tutto il Paese, e maggiormente sentite a Rio de Janeiro, Salvador Bahia e Recife.
Il 21 aprile, si festeggia Il Titadentes, il personaggio più famoso della rivolta della “Inconfidência Mineira” del 1789.
Il 1 maggio, come anche in Italia, è la festa del lavoro (dia do trabalho).
Il 7 settembre è invece il giorno dell’indipendenza del Brasile, e il 15 novembre è invece il giorno in cui si ricorda la Proclamazione della Repubblica.
Il 12 ottobre è la festa dei bambini, e il giorno di Nossa Senhora Aparecida, la patrona del Brasile.
Il 25 dicembre, si festeggia il Natale, come in tutto il pianeta.
Ci sono poi altre feste più commerciali, come il Dia dos Namorados, (il nostro San Valentino ) celebrato il 12 giugno.
Dia das Mães, la Festa della mamma, che si celebra la seconda domenica di maggio.
Dia dos Pais, la Festa del papà, si festeggia la seconda domenica di agosto.
São João (San Giovanni) si celebra il 24 giugno. Nel 2012 è stata istituito il Dia Nacional da Música Popular Brasileira, la Giornata nazionale della musica popolare brasiliana, il 17 ottobre.

Ti è piaciuto l'articolo? Condividilo con un tuo amico!