In Brasile sulla rotta delle dune: da Natal a Fortaleza

cacao
In viaggio in Brasile sulla Rotta del Cacao, da Salvador Bahia a Ilheus
12/06/2017
amazonas
In Brasile da Manaus sulla rotta dell’Amazzonia
10/07/2017
Mostra tutti

In Brasile sulla rotta delle dune: da Natal a Fortaleza

beach

Un viaggio emozionante e al contempo divertente e alla scoperta della meravigliosa costa del nordest del Brasile è quello sulla rotta delle dune, da Natal a Fortaleza. O da Fortaleza a Natal.
Il viaggio attraversa 700 km di dune, spiagge desertiche e villaggi di pescatori: panorami imperdibili e mozzafiato.

In questo viaggio, si ha modo di godere della natura, ma anche di visitare le rinomate località turistiche di Canoa Quebrada e S.Miguel do Gostoso, e il labirinto di Morro Branco.

Partendo da Natal si va verso Genipabù, l’unico luogo del Brasile dove si incontrano i dromedari e si possono fare le escursioni sulle dune con i buggy o gli asinelli.

Si prosegue attraversando la foce di un fiume una zattera. Si prosegue per la laguna di Pitanguì,e per la spiaggia di Perobas nella regione delle barriere coralline.

Da non perdere l’opportunità di fare snorkeling. Si raggiungerà quindi il villaggio di pescatori di Carnaubinha fino a raggiungere la famosa località di São Miguel do Gostoso con sistemazione in pousada, tempo libero a disposizione per la cena.

Il secondo giorno di tour prevede un viaggio sulla strada sterrata verso la penisola di Galinhos, che è accessibile
solamente con barca o con una 4 x 4. Imperdibile l’escursione alla laguna del Capim e alle grandi dune per poi proseguire lungo la strada del Petrolio, definita tale per il numero di impianti di estrazione presenti nella zona, per raggiungere  la zona di Costa Branca, luogo d’accesso alle maestose “Dune
Rosa”, dalle quali assistere a un tramonto indimenticabile, pernottamento previsto a Ponta do Mel, cena libera.
Il terzo giorno del tour delle dune prevede l’arrivo a Canoa Quebrada, senza tralasciare una fermata
in Ponta Grossa. La zona è famosa per le aragoste, e per il pranzo, gustare un piatto a base di aragosta è assolutamente consigliato. L’arrivo a Canoa Quebrada è previsto per il primo pomeriggio. A Canoa, di rito la foto con il simbolo della località scolpito sulla falesia e la visita agli artigiani dei disegni di sabbia, ottima risorsa anche per un souvenir. La cena è libera e il pernottamento a Canoa. Consigliata una passeggiata nell’animata Broodway, la strada principale di Canoa.
Il quarto giorno si prosegue sulla Costa del Sol Levante fino a raggiungere la zona di Morro
Branco, una vera meraviglia della natura. L’escursione al labirinto di sabbia è assolutamente imperdibile.

Un labirinto di sabbie colorate, dal bianco al nero, passando dalle sfumature del beije, oro, ocra e una varietà di rossi.

Si prosegue per Fortaleza per il proseguimento del soggiorno o per il volo di rientro.
Il tour si effettua in 4×4, e offre la possibilità di estendere la permanenza a Natal, Canoa Quebrada o a Fortaleza con giornate libere in spiaggia o escursioni supplementari, quali Jericoacoara con Laguna Paraiso e la Pedra Furada.
La Rotta delle Emozioni, per raggiungere il Delta del Rio Parnaiba, Barreirinhas e i Grandi Lençois, il Rio Preguiça e Sao Luis del Maranhao.


Il tour prevede l’accompagnamento di personale italiano durante tutto il programma e di guide locali
esperte durante le escursioni, per un viaggio  sereno, ma pieno di emozioni.

Ti è piaciuto l'articolo? Condividilo con un tuo amico!