Informazioni Generali Viaggio Brasile:

Durata: 16 giorni / 14 notti (Su richiesta possibilità di prolungare il soggiorno)

Località Visitate: Salvador de Bahia, Iguaçu, Rio de Janeiro, São Luís, Barreirinhas, Caburé, Rio Novo, Tutoia, Delta del Rio Parnaíba, Camocim, Tatajuba, Jericoacoara, Fortaleza

Prezzo: a partire da: € 2.970,00

Info Utili: Clima caldo secco e ventilato con una temperatura variabile tra i 24° e i 34°

La quota comprende: Volo internazionale dall’Italia e v.v., pernottamenti negli alberghi e/o pousada con trattamento di camera e prima colazione, tutti i trasferimenti indicati su veicoli con aria condizionata con conducente, le escursioni citate, condivise con altre persone, guida locale in lingua portoghese, assicurazione medico/sanitaria.

La quota non comprende: Tasse aeroportuali (circa 400 €), tutti i pasti e le bevande, le mance e tutto quanto non espressamente indicato sotto la dicitura "la quota comprende".

Tour Brasile in breve:

Emotion Brazil: è questo il nome con il quale noi di La Rotta della Emozioni abbiamo deciso di battezzare questo tour che offre l’opportunità di vivere una esperienza unica e colorata che permetterà di conoscere meravigliose città, incantevoli scenari dove le acque trasparenti e turchesi si coniugano con litorali di bianchissima sabbia sulla quale lasciare le proprie orme.

Relax, divertimento, conoscenza cuciti sulla base dei desideri del cliente, essendo noi artigiani di viaggi e itinerari.

L’esempio che segue, prevede una durata di 16 giorni e 14 notti tra Salvador de Bahia, Arembepe, Praia do Forte, Iguaçu, Rio de Janeiro, São Luís, Barreirinhas, Caburè, il delta del Rio Parnaíba e Jericoacoara.

Immagini dal Tour:

Programma dettagliato:

1° GIORNO - ITALIA / SALVADOR DE BAHIA

Arrivo a Salvador con volo intercontinentale da Roma o Milano e dopo il disbrigo delle formalità doganali, incontro con nostro assistente e trasferimento verso la Pousada/Hotel riservata come da richiesta del cliente. Pernottamento.

2° GIORNO - SALVADOR DE BAHIA

Giornata a Salvador de Bahia per ammirare l’architettura coloniale, testimone della colonizzazione portoghese. Tour ‘Storia, panorami e tradizioni di Bahia’, che permetterà di addentrarsi in un mondo dove è ancora alto il senso delle tradizioni locali, l’influsso della magia, il piacere della musica e del ballo e gli umori di questa città che fu la prima capitale del Brasile.

Si visiteranno gli storici quartieri della Cidade Alta passando per la Orla, la via che costeggia il lungomare. Si avrà modo di conoscere Pelourinho, Rio Vermelho, Barra, Vitoria, Campo Grande e la diga del Tororò (o diga degli Orixàs), la Cidade Baixa con il Bomfim, il Mercado Modelo, la Ponta de Humaità e Montserrat.

Rientro in albergo prima di scoprire la notte bahiana.

3° GIORNO - SPIAGGE E RELAX

Giornata a disposizione per la visita libera alla città, per una giornata in una delle spiagge di Salvador che si estendono per oltre 35 chilometri sull’Atlantico e di altri 25 sulla bahia de Todos os Santos.

Esiste anche la possibilità di richiedere una escursione (opzionale) del Litorale Nord dove sono ubicate le splendide Arembepe, Praia do Forte e Praia do Lorde. Soluzione consigliata, poiché dopo aver percorso un pezzo di strada chiamata ‘Estrada do Côco’ si farà la prima tappa al villaggio di Arembepe, un minuscolo villaggio di pescatori che, dopo essere stato scoperto da artisti e personaggi famosi, è divenuto a partire dagli anni sessanta, una meta alternativa per gli hippy di tutto il mondo specialmente dopo aver visto il soggiorno di Janis Joplin, Roman Polanski e dei Rolling Stones.

Nonostante sia trascorso oltre mezzo secolo, ancora oggi è possibile trovare quegli allora giovani che qui hanno messo le radici, vivendo di artigianato e di arte. L’escursione prosegue per l’incredibile Praia do Forte, dove è stato creato il Projeto Tamar per la preservazione e salvaguardia delle tartarughe marine e punto di osservazione e studio delle balene ‘Jubarte’. A Praia do Forte si potrà vedere la ‘Mata Atlântica’ una vegetazione caratteristica di questa parte di litorale.

A seconda degli orari della marea, tempo favorevole per fare un bagno nelle piscine naturali di Praia do Lord Rientro in Pousada/Hotel e pernottamento.

4° GIORNO - IGUAÇU

Dopo la prima colazione è previsto il trasferimento in aeroporto dove, in tarda mattinata, ci si imbarcherà su di un volo di linea con destinazione Iguaçu. All’arrivo trasferimento e sistemazione presso l’Hotel Das Cataratas, l’unica struttura ad essere ubicata all’interno del parco.

Tempo libero da dedicarsi a seconda dei propri desideri. Pernottamento.

5° GIORNO - IGUAÇU

Prima colazione e pernottamento in hotel. La giornata è finalizzata ad ammirare le cascate di Iguaçu e il Parco Naturale dichiarato nel 1984 Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO.

Abbiamo scelto l’Hotel Das Cataratas perché oltre ad essere meraviglioso è l’unico all’interno del parco. Le linee architettoniche in puro stile coloniale, si armonizzano con la jungla circostante che è possibile ascoltare nei canti degli animali che la vivono, i profumi della sua vegetazione e dei variopinti colori che la dominano. Immerso dentro la natura, potrai godere della bellezza dalla quale sarai circondato e che vivrai nello spettacolo delle cascate che ammirerai sia dal lato Brasiliano che da quello meno ampio Argentino.

Le cascate sono uno dei siti più visti al mondo soprattutto nell’ impressionante gola a forma di U, profonda circa 150 metri e lunga oltre 700 che si chiama ‘La Garganta del Diablo’ (la gola del diavolo) e che demarca il confine tra Brasile e Argentina.

6° GIORNO - IGUAÇU / RIO DE JANEIRO

Dopo la prima colazione è previsto il trasferimento per l’aeroporto e il volo di linea per Rio de Janeiro con arrivo nel pomeriggio.

Trasferimento in hotel e sistemazione con pernottamento. Colorata, musicale, estremamente solare, dal lungomare di Copacabana fino a quello di Ipanema e di Leblon, tutto richiama mare e divertimento in spiagge dove migliaia di persone si incontrano, si relazionano, giocano, consumano snack acquistati nei tanti chioschi dove degustare caipiriña.

7°/8° GIORNO - RIO DE JANEIRO

Trattamento di pernottamento e prima colazione. Due intere giornate a Rio de Janeiro da trascorrere in base a quelli che sono i propri desideri. Possibilità di un tour per conoscere questa fantastica città ad iniziare dal suo centro storico che risale all’epoca coloniale, visita al mitico stadio Maracanà, inaugurato nel 1950 in occasione dei mondiali di calcio e che oggi ospita nel suo interno il museo dello Sport contenente una miniera di cimeli di calcio tra cui la celebre maglia numero 10 di Pelé.

La visita prosegue con il Sambodromo, la speciale struttura costruita per ospitare migliaia di visitatori che assistono alla sfilata dei carri di Carnevale e delle migliori scuole di samba che, per l’occasione, si preparano tutto l’anno per imparare nuove coreografie di ballo. Il Sambodromo si sviluppa intorno ad un viale lungo settecento metri denominato Avenida Marquês de Sapucaí.

Dopo aver respirato l’aria di allegria del famoso Carnevale si prosegue nel pomeriggio verso il al Pao de Açucar, la collina situata alla foce della Baia di Guanabara su di una penisola che si protende verso l’Atlantico. È impareggiabile la vista panoramica dalla teleferica che collega le colline Babilonia e Urca. Oppure, dopo la prima colazione, si può scegliere l’escursione attraverso la foresta di Tijuca, per il monte Corcovado dove trova sede la statua del Cristo Redentore, simbolo della città. Ubicata a oltre settecento metri di altezza questo monumento è stato eletto una tra le nuove sette meraviglie del mondo. Qui si avrà tempo per godere dall’alto di una vista a 360° di Rio che da Baia di Guanabara arriva fino alle spiagge di Botafogo, Flamengo, Copacabana ed Ipanema e alla Lagoa das Freitas. Rientro in albergo e pomeriggio libero da dedicare al relax in una delle spiagge della città oppure allo shopping. Per continuare ad esplorare Rio, una buona opzione è Santa Teresa, uno dei più pittoreschi quartieri o passeggiare per i lungomari di Barra da Tijuca e di Ipanema.

Dopo una giornata ricca di emozioni, cena e spettacolo di Samba in uno dei vari locali che animano la notte di Rio. In questi due giorni a disposizione sono molte le escursioni personalizzate con guide in lingua italiana che ti possono accompagnare nei Jeep tour o indicare dove fare shopping, dove trascorrere la notte carioca o come tentare il Favela Tours.

9° GIORNO - RIO DE JANEIRO / SÃO LUÍS

Dopo la prima colazione tempo utile fino al trasferimento in aeroporto. Disbrigo delle formalità di imbarco su volo di linea con destinazione São Luís. All’arrivo, l’assistente sarà disponibile per dare indicazioni sulla città, Capitale dello stato di Maranhão, nel percorso verso la struttura prescelta.

Dopo la sistemazione alberghiera, potrai incominciare a scoprire questa città fondata nel XVII secolo dai francesi e che successivamente si vide passare di mano prima con i portoghesi e poi con gli olandesi. Dominazioni che hanno lasciato una ricca testimonianza rappresentata da tante bellezze che hanno contribuito a farle guadagnare il titolo di Patrimonio dell’Umanità dell’UNESCO. Ci si può immergere nella tipica architettura coloniale che caratterizza il tessuto urbano della città antica che è un vero museo a cielo aperto da Piazza Dom Pedro II ricca di storia, al misterioso Palazzo dei Leoni che attualmente ospita il governo Maranhense. Puoi proseguire la visita attraversando Piazza Benito de Leite e rua Portugal, sostando nella meravigliosa chiesa da Sé e la segreta Casa delle Arti, la bellissima casa del Maranhão e il delizioso e colorato mercatino dell’artigianato.

Oltre gli edifici che richiamano l’architettura lusitana per essere impreziositi dagli ‘azulejos’, le tipiche piastrelle di ceramica colorata, ci si può anche rilassare in una delle imperdibili spiagge di Calhau, Caolho e Ponta d’Areia. Pomeriggio libero. Pernottamento.

10° GIORNO - SÃO LUÍS / BARREIRINHAS

Dopo la prima colazione, partenza per la città di Barreirinhas, città ingresso del Parque Nacional dos Lençóis Maranhenses.

All’arrivo, sistemazione presso la struttura prescelta e nel pomeriggio, in 4×4 sarà possibile provare il brivido dell’off road fino all’ingresso del parco dove, lasciata l’auto, si inizierà un’escursione con una chiatta che attraversa il Rio Preguiças e poi a piedi, per giungere al Lagoa Azul – il lago azzurro – che è la più caratteristica laguna dei Grandi Lençois, l’area desertica sabbiosa che ospita lagune blu e una vegetazione tropicale.

In serata, ritorno a Barreirinhas in 4×4 e pernottamento in Pousada.

11° GIORNO - BARREIRINHAS / CABURÉ

Partenza in mattinata ore 08:30 fino al porto della città di Barreirinhas, in seguito navigazione in motoscafo (lancha voadeira) percorrendo il fiume Rio Preguiça in direzione oceano; la prima sosta è effettuata nella regione di Vassouras per visitare i Piccoli Lençois, conoscere la fauna locale nella baracca nativa “Tenda dei Macachi”; seconda sosta nella piccola comunità di pescatori “Mandacarù” dove salire sul faro della marina militare (Farol do Preguiça) per sfruttare di una vista panoramica dei Lençóis Maranhenses, del fiume Rio Preguiça sfociando nell’ oceano e della immensa foresta nativa; infine arrivo alla spiaggia di Caburè dove pranzare fare il bagno nel fiume o nel mare e rilassarsi.

Si potrà partecipare ad un safari fotografico e al birdwatching, per approfittare del tramonto per scattare foto veramente speciali. Sistemazione presso la struttura prescelta per il pernottamento tra Atins o Caburè.

12° GIORNO - CABURÉ / RIO NOVO / TUTOIA / DELTA DEL RIO PARNAÌBA

Dopo aver consumato la prima colazione, sempre in 4×4 si raggiungerà Tutoia, una cittadina a cavallo degli stati di Maranhaoa e Piauì, attraversando prima il centro abitato di Rio Novo dove poter ammirare spiagge desertiche caratterizzate da dune e lagune pittoresche.

A Tutoia su di un motoscafo, si salperà alla volta del delta di Parnaíba, il possente corso d’acqua che fa da linea di confine tra i due stati e del quale paesaggio lascerà affascinati. Il delta, infatti, presenta differenti scenari coniugati tra di loro dove piccole e grandi isole che emergono prepotentemente dalle acque e insenature, compongono un mosaico naturale veramente unico per la sua bellezza e per l’equilibrio di serenità che regala a chi ha la fortuna di viverlo anche per soli pochi minuti.

Si esploreranno isole deserte e bellissime come la Ilha das Canarias, dove si farà una sosta per vivere a contatto con la natura. La giornata proseguirà con la visita al delta dove si potranno ammirare grossi stormi di Guarà, una sorta di grossi uccelli dalle piume rosse che al tramonto, volano a filo d’acqua prima di posarsi sugli alberi per trascorrere la silenziosa notte in compagnia della sola luna. Arrivati a Parnaíba, sistemazione presso la struttura prescelta per il pernottamento.

13° GIORNO - PARNAÌBA / CAMOCIM / TATAJUBA / JERICOACOARA

Dopo la prima colazione, sempre in fuoristrada, si continuerà il tour verso Jericoacoara, definita dal famoso Washington Post una tra le dieci spiagge più belle al mondo. Diventata nel 1984 Patrimonio dell’Ambiente dell’UNESCO e Parco Nazionale nel 2002, è possibile descrivere Jericoacoara un luogo magico che, dove fino ad una ventina di anni fa non c’era alcuna modernità. Una oasi senza luce, telefono, strade, elettricità e dove anche i soldi non facevano parte, se non raramente, della quotidianità degli abitanti: questa era Jericoacoara. Navigando con la chiatta il Rio Coreaù per arrivare sull’Isola dell’Amore e si conoscerà Camocim, il piccolo nucleo abitato da una allegra comunità.

Il viaggio prosegue tra giganti dune, lagune dall’acqua trasparente, grandi palme di cocco e mangrovie che si aprono su litorali incantati, fino a giungere alla incontaminata spiaggia di Tatajuba, un eden tropicale ad est di Jericoacoara, dove si potrà vedere la parte vecchia della città semisommersa dall’avanzare delle dune mobili e caratterizzata dalle torri di sabbia che permettono di intuire la bellezza del deserto bianco che penetra nel Sertaõ. In questo villaggio dedito alla pesca e abitato da meno di ottocento persone, la serena sensazione di calma e la visione unica di bianche dune, il suo mare e la Lagoa Torta, contribuiranno a regalare un’atmosfera indimenticabile, uno tra i ricordi che meritano di essere sempre presenti.

Arrivo a Jeri in prima serata, alloggio presso la struttura prescelta e pernottamento.

14° GIORNO - JERICOACOARA

Il penultimo giorno è dedicato al relax nella famosa spiaggia di Jericoacoara, una tra le mete sognate dagli appassionati di windsurf. Si può godere il tempo come si preferisce: facendo surf tra le dune con speciali tavole di legno, oppure tra le onde del mare che lambisce questo luogo privo di asfalto e cemento armato e dove alla sera, le uniche luci sono ricavate da mille candele.

In effetti Jeri è una immensa spiaggia più che una cittadina come tante ed è per questo suo fascino, che i turisti sono attratti da questa natura selvaggia ma umanizzata da chi ci vive e che accoglie i visitatori di passaggio in piena armonia e allegria. Qui si potrà trascorrere una delle notti più emozionanti, tra un tramonto da favola, musica di sottofondo, risate di gente che attende di vedere il cielo virare prima in viola e poi in nero per ammirare la trapunta di stelle mentre un fuoco di un falò, sprizza scintille che finiscono nell’infinito.

15° GIORNO - JERICOACOARA / FORTALEZA / ITALIA

L’ultimo giorno è anche il più triste, sapendo che si sta per lasciare quel mondo colorato, denso di allegria e in perfetta armonia con la natura inimmaginabile. Dopo la prima colazione, trasferimento privato all’aeroporto di Fortaleza, distante circa trecento chilometri.

Disbrigo delle formalità doganali ed imbarco su volo intercontinentale per l’Italia.

16° GIORNO - ITALIA

Arrivo in Italia presso l’aeroporto di destinazione, fine dei nostri servizi.

Su richiesta possibilità di prolungare il soggiorno.

Questo tour Brasile è personalizzabile in base a quelli che sono i desideri del cliente che può scegliere di implementarlo con altre visite opzionali o prolungamenti del soggiorno come anche decidere la categoria delle strutture alberghiere laddove possibile.
È questo itinerario, quanto da noi suggerito in base alla nostra esperienza e che, per coloro che ancora non hanno avuto la fortuna di conoscere il Brasile, offrirà una visione esaustiva delle zone turistiche più famose come l’imperdibile Rio de Janeiro, Salvador e le cascate di Iguaçu ma anche zone selvagge come quelle che si toccheranno durante la seconda parte del viaggio.
Siamo sicuri che la Saudade, sarà un sentimento che scoppierà in voi non appena varcherete la soglia dell’aereo che vi strapperà dal sogno che avete vissuto in nostra compagnia.
Vuoi ricevere una Consulenza Gratuita per creare il tuo Tour Personalizzato?
Compila il modulo qui sotto, il tuo Viaggio in Brasile inizia da qui:


Life Viaggi utilizzerà le informazioni fornite per rimanere in contatto con te ed inviarti comunicazioni commerciali secondo la nostra Privacy Policy.

Ti piace il Tour proposto? Condividilo con un tuo amico!