In viaggio in Brasile sulla Rotta del Cacao, da Salvador Bahia a Ilheus

viaggio in Colombia
Un viaggio in Colombia, attraverso la musica
29/05/2017
beach
In Brasile sulla rotta delle dune: da Natal a Fortaleza
26/06/2017
Mostra tutti

In viaggio in Brasile sulla Rotta del Cacao, da Salvador Bahia a Ilheus

cacao

La Rotta del Cacao è il nome che identifica il traddo di costa dello stato di Bahia che si estende da Salvador, la capitale, a Ilehus, la città che ha dato i natali a Jorge Amado.

Il programma che Rotta delle Emozioni propone sulla Rotta del Cacao ha una durata di 7 giorni, 6 notti per un emozionante viaggio lungo le coste del Dendé e del Cacao, per visitare le incantevoli spiagge di Itacarè e la meravigliosa penisola di Maraù.

Il viaggio parte dalla coloratissima Salvador, e la sistemazione è prevista nella famosa zona di Itapuà, una delle più frequentate da abitanti e turisti. A seconda dell’orario di arrivo, da non perder l’occasione di fare una passeggiata lungo mare e rilassarsi in spiaggia. Magari gustando un qualcosa di tipico in spiaggia. Il tour prevede la serata libera, per cui si potrà approfittare per rilassarsi in uno dei locali della costa.
Il secondo giorno di tour prevede di raggiungere Ilheus con il volo delle 11.30. La durata del volo è inferiore ad un’ora, per cui si raggiugerà il centro di Ilheus prima di pranzo, con l’opportunità di visitarne velocemente il centro e riconoscere i luoghi in cui  Jorge Amado ha ambientato parte dei suoi romanzi.

Dopo pranzo, si percorreranno i 70 km della verdeggiante Costa del Cacao, in auto, per raggiungere Itacarè, una delle più rinomate località turistiche del litorale Bahiano. Durante il percorso sulla Costa del Cacao, si potrà avere l’opportunità di visitare una Fabbrica di Cioccolato, potendo gustare il delizioso cioccolato, e poterne fare scorta.

Per sentirsi meno in colpa rispetto alla golosa sosta, si potrà nuotare  nelle acque di una affascinante cascata, prima della sistemazione ad Itacarè.

Itacarè è una località decisamente affascinante, da dove è difficile decidere di ripartire. Arrivando, si avrà il tempo per una passeggiata in autonomia, e per una cena in relax.

Il terzo giorno del Tour della Rotta del Cacao, non può che prevedere una escursione in auto alle più belle spiagge della zona, alcune  sono raggiungibili solo a piedi, ma ne vale veramente la pena. In questa zona, è molto diffusa la lavorazione del Bambu e l’intarsio del legno. I manufatti artigianali saranno un ottimo souvenir. Alla fine di questa giornata ricca di emozioni, imperdibile il tramonto sulla baia… dal promontorio di Itacarè, prima di poter scegliere dove consumare la cena.
Il quarto giorno del tour ha il difficile compito di farvi lasciare Itacarè, ma raggiungere Barra Grande, attraverso la Penisola di Marau sarà di sicuro conforto. Lungo la penisola di Maraù si potrà sostare alla spiaggia di Taipu’e fare snorkeling nelle piscine naturali, per poi arrivare a Barra Grande in serata, per  poter scegliere dove consumare la cena.

La quinta giornata, a Barra Grande, è prevista in spiaggia. La spiaggia di Barra Grande è una tra le più belle della costa bahiana, una passeggiata sulla spiaggia permetterà di apprezzarne la bellezza.

Il 6° giorno de tour si lascerà Barra Grande per rientrare su Salvador. Il percorso è previsto in barca a Camamu attraverso la grande baia disseminata d’isolotti e proseguire poi il viaggio in auto lungo la Costa del Dendè sino all’isola d’Itaparica.

Da Itaparica ci imbarcheremo per raggiungere Salvador, attraversando la Baia de Todos os Santos.

Il panorama è mozzafiato, ma la giornata non è ancora terminata e le emozioni neanche. L’hotel in cui si alloggia si trova nel quartiere Pelourinho, nel centro storico di Salvador. Da non perdere la serata al Pelourinho, per godere di suoni, colori, profumi, e assistere alla famosa processione musicale della “terça da bença” (il martedì); assaggiare qualcosa di titpico in uno dei tanti ristorantini del centro.

E come tutte le cose belle, finisce anche il nostro tour sulla Costa del Cacao, ma non prima di aver avuta la possibilità di fare una passeggiata mattutina tra le viuzze del centro storico, che è patrimonio dell’Umanità dell’Unesco, con visita alla spettacolare chiesa di S.Francisco. Più tardi, si farà una sosta al Mercado Modelo, il famoso mercato di Salvador, dove poter fare acquisti di souvenir e si potranno trovare tessuti, gioielli, havaianas, conchiglie, e strumenti musicali tipici della Bahia.

Dopo pranzo trasferimento all’aeroporto per il volo di rientro.
Con questo tour, è possibile prevedere alcune estensioni, dal prolungamento balneare a Salvador, Itacaré e Barra Grande di 1 o più giorni, a un soggiorno al Morro di Sao Paolo, la punta estrema dell’isola di Tinharè, oppure un soggiorno a Porto Seguro, il punto dove approdò Cabral, e Arraial D’Ajuda famoso centro turistico e della movida bahiana.

Il Tour della Rotta del Cacao proposto da Rotta delle Emozioni si effettua con veicolo privato con autista (5 o 7 posti) e  fuori strada 4 x 4, e guide parlanti italiano. Si consiglia la partenza di giovedi, in modo da poter approfittare di tutti gli appuntamenti, come la “terça da bença”. Per maggiori informazioni, contattaci.

 

Ti è piaciuto l'articolo? Condividilo con un tuo amico!