Le Cascate di Iguaçu, una delle meraviglie del Brasile

puno titicaca
Il lago Titicaca, miti e leggende tra Perù e Bolivia
06/05/2019
salar de unyni
Perù, il deserto salato
03/06/2019
Mostra tutti

Le Cascate di Iguaçu, una delle meraviglie del Brasile

foz de iguaçu

Una delle meraviglie del Brasile, sono le cascate di Iguaçu, nel sud del paese, tra Argentina e Paraguay.

Sono una delle tappe obbligate in un viaggio in Brasile, insieme a Rio de Janeiro, Salvador de Bahia e la Rotta delle emozioni.
Dichiarate Patrimonio dell’umanità, nel 1986, sono tra le più belle al mondo e quelle con maggio numero di salti, oltre 270 cascate, che si sviluppano su 3 chilometri di territorio, con un’altezza di oltre di 70 metri.
Divise tra Argentina e Brasile sono una meta irrinunciabile. Si accede da Foz de Iguaçu dal lato brasiliano e da Ciudad del Este per il lato dell’Argentina.
L’ingresso del Parco nazionale dell’Iguaçu si trova a pochi chilometri dalla cittadina di Foz.
Ci si può spostare all’interno del parco con i mezzi disponibili, bus e camionette, ammirare la stupenda flora locale sarà meraviglioso, come ascoltare il canto numerosi uccelli e osservare le variopinte farfalle.

foz de iguaçu

Si arriva poi sotto alle cascate, lo spettacolo è mozzafiato. Masse d’acqua di immensa portata fuoriescono dalla vegetazione offrendo uno spettacolo indimenticabile e emozioni uniche!
La passerella permette di osservare la famosa Garganta do Diablo.

foz de iguaçu

Le emozioni, però non sono ancora abbastanza… ecco l’escursione delle escursioni alle cascate di Iguaçu, quella in gommone, con cui attraversare le acque e esplorare il retro delle cascate, meglio farla direttamente in costume da bagno!
Abiti, zaini e strumenti tecnologici vengono inseriti in apposite sacche impermeabili e l’avventura comincia! L’imbarcazione vola sulle agitate acque del rio Iguaçu passando più volte sotto il getto d’acqua, le emozioni e il bagno, sono assicurati!!
Il tour delle cascate di Iguaçu si può fare in qualsiasi periodo dell’anno, ma è consigliabile, per poter approfittare fino in fondo della bellezza della zona, organizzare il viaggio durante i mesi caldi, (da ottobre a marzo), altrimenti, l’escursione in gommone, potrebbe risultare freddina…
I tour di Rotta delle emozioni che includono la tappa alle cascate di Iguaçu sono: il “Gran Tour del Brasile“, “Brasile del Sud“, e ovviamente “Emotion Brazil“.

Vuoi visitare il parco nazionale delle cascate di Iguaçu? Contattaci per personalizzare il tuo viaggio in Brasile.

Ti è piaciuto l'articolo? Condividilo con un tuo amico!